Posizione attuale: Home -  Timberland Spaccio Udine standard questi modelli producono risultati diversi

Timberland Spaccio Udine standard questi modelli producono risultati diversi

Timberland Spaccio Udine

Applichiamo un modello di età e stadio-strutturato che incorpora dimensioni harem diverse, cura paterna e l'infanticidio per esaminare l'effetto della caccia sulla sostenibilità delle popolazioni. Rispetto ai modelli carnivori e erbivori standard, questi modelli producono risultati diversi per derivazione sostenibile quando sia gli adulti, o maschi adulti vengono raccolte. Maggiore dimensione harem aumenta derivazione sostenibile, mentre la cura paterna e l'infanticidio abbassa. Nei casi in cui i maschi sono monogami, le popolazioni sono vulnerabili alla derivazione di sesso maschile, a prescindere dalla cura paterna. Sorprendentemente, un accessorio di prendere il 10% di altre età-sesso-classi ha ben poco effetto su questi risultati. Indiscriminato (sussistenza) la caccia di tutte le classi di età-sesso ha un effetto drammatico su alcune popolazioni. L'applicazione di questi modelli di comportamento sensibile alla caccia turistica nel Selous Game Reserve, Tanzania, troviamo che attraverso le quote di riserva di caccia sono stati generalmente fissato a tassi sostenibili ad eccezione di leopardo (Panthera pardus). In determinati blocchi di caccia all'interno della Riserva, invece, le quote di Eland (Taurotragus Oryx), hartebeest (Alcelaphus Timberland Spaccio Pero Orari buselaphus), leone (Panthera leo), reedbuck (Redunca arundinum), antilope sable (Hippotragus niger), facocero (Phacochoerus aethiopicus) e antilopi d'acqua (Kobus ellipsiprymnus) sono impostati a tassi insostenibili. Inoltre, i blocchi particolari sono costantemente premiati quote elevate. Comportamentale modelli sensibili affinare le previsioni Timberland Spaccio Udine per la vitalità della popolazione, specificare i dati necessari per fare previsioni robusta, e dimostrare la necessità di integrare conoscenza ecologica comportamentale in conservazione e gestione.
0 Commenti


Parlare la vostra mente